CONVEGNO
I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE E DEL PESO.
ASPETTI DI PREVENZIONE

EVENTO REALIZZATO IL 1 dicembre 2015


Sede di svolgimento: Caltanissetta


I disturbi del comportamento alimentare e del peso rappresentano oggi un grave problema che investe non solo la sanità pubblica e privata, ma anche tutte le istituzioni impegnate nella costruzione dell'identità personale e nella divulgazione di modelli culturali di salute e benessere.
In tali ambiti sono auspicabili interventi di prevenzione primaria, soprattutto perché il fenomeno presenta una diffusione tra le fasce più giovani della popolazione

Obiettivo generale


Favorire interventi di prevenzione primaria in ambiti non strettamente medici, (famiglia, ambienti di vita collettiva, scuola) nei quali il fenomeno dei disturbi del comportamento alimentare si manifesta.


Contenuti principali

I Disturbi del Comportamento Alimentare e del Peso in un'ottica biologica, psicologica e sociale. Fattori predisponenti, fattori precipitanti, fattori protettivi. Assertività. Interdisciplinarietà.


Destinatari

Il convegno è rivolto a medici (medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, ginecologi), insegnanti, dirigenti scolastici e a tutti agli operatori del servizio sanitario regionale interessati a vario titolo alle tematiche trattate


Numero di partecipanti: 200


Durata: 7 ore


Responsabile CEFPAS: M. C. D'Arma – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Accreditamento

Il Convegno è accreditato per tutte le figure professionali previste dal sistema. L'evento rientra nell'obiettivo di interesse nazionale Fragilità, (minori, anziani, tossicodipendenti, salute mentale) tutela degli aspetti assistenziali e socio-assistenziali. Sono attribuiti 6 crediti ECM. Per il rilascio dei crediti formativi ogni partecipante effettua a fine attività la valutazione di gradimento e di apprendimento secondo le regole del sistema ECM.
Sarà avanzata al CROAS (Ordine Professionale degli Assistenti Sociali – Sicilia) la richiesta di accreditamento dell'attività formativa, ai sensi del regolamento per l'attuazione nella Regione Sicilia delle Linee Guida operative per la sperimentazione della formazione continua degli assistenti sociali.


Quota di partecipazione

Per il personale delle Aziende pubbliche del Servizio Sanitario della Regione Siciliana la partecipazione è gratuita
Quota riservata ai Docenti e ai Dirigenti scolastici: euro 20,00

 

Vulnerability Scanner