La programmazione per obiettivi di salute: il ruolo dell’epidemiologia a supporto delle direzioni aziendali nella pianificazione locale – II° edizione

24- 27 giugno 2014



Il Piano della Salute 2011-2013 introduce una prospettiva innovativa nella programmazione sanitaria in Sicilia attraverso: l'aumento del peso del "valore salute" in tutte le politiche di intervento, l'individuazione di obiettivi operativi orientati al contrasto alle principali patologie, il ricorso ad indicatori misurabili ed oggettivabili per l'individuazione dei problemi di salute rilevanti e specifici, strumenti quali-quantitativi ispirati ai metodi della elaborazione del profilo di salute ed alla individuazione delle priorità sanitarie in comunità.

Inoltre i Piani Attuativi Locali si basano sulla individuazione delle priorità di intervento a livello aziendale in base ad una specifica elaborazione dei dati epidemiologici finalizzata all'individuazione dei bisogni di salute. E' necessario pertanto formare competenze professionali a sostegno delle attività di pianificazione aziendale.

Obiettivo generale

Fornire gli elementi essenziali e gli strumenti per l'introduzione, nella pratica di pianificazione aziendale, della programmazione per obiettivi di salute. Favorire lo sviluppo di esperienze e/o team locali in grado di promuovere a livello operativo e decisionale il ricorso alla pianificazione partecipata degli interventi.

Contenuti principali

Il profilo di salute come strumento di programmazione regionale aziendale nell'esperienza della regione Sicilia. I profili di salute delle 9 Aziende Sanitarie provinciali della Sicilia. L'epidemiologia per la Programmazione Sanitaria: misure e metodi. La valutazione dei bisogni di salute e dell'offerta a livello locale. Programmazione sanitaria a livello di Azienda: analisi delle priorità e strumenti della pianificazione strategica e del CDG. Lavori a piccoli gruppi per la progettazione di un sistema aziendale di rilevamento e valutazione della domanda di salute.

Responsabile CEFPAS

G. Maggiore – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Destinatari

Operatori delle strutture epidemiologiche delle Aziende sanitarie e dello staff delle Direzioni aziendali. Saranno prese in esame le richieste pervenute e non evase nella I ed. di corso (maggio 2013).

Durata

3 giornate e mezza (chiusura nella mattina della quarta giornata) per un totale di 25 ore.

Numero di partecipanti

30

Quota di partecipazione

Per il personale a tempo determinato e indeterminato delle aziende sanitarie regionali delle Aziende pubbliche del Servizio Sanitario della Regione Siciliana la partecipazione è gratuita. Negli altri casi la quota di partecipazione è pari a euro 220,00.

Accreditamento

Il CEFPAS, Provider regionale ECM, accredita il corso per tutte le figure previste dal sistema. Per il rilascio dei crediti formativi ogni partecipante effettua a fine attività la valutazione di gradimento e di apprendimento secondo le regole del sistema ECM.

Vulnerability Scanner