Seminario "Rischio chimico e Titolo IX D.Lgs 81/08 : ricadute dei Regolamenti CE 1907/2006, CE 1272/2008 e 453/2010 . Nuova classificazione e SDS"

new4

Date: I Edizione 2 aprile 2014– Caltanissetta
II Edizione 3 aprile 2014– Caltanissetta


Il Regolamento REACH (Regolamento CE 1907/2006), rivoluziona nella Comunità Europea la circolazione di tutte le sostanze e preparati chimici e, rispetto alle precedenti normative, mira ad assicurare un elevato livello di protezione della salute umana e dell'ambiente. La successiva emanazione del Regolamento CLP (Regolamento CE 1272/2008) impone altresì nuovi criteri di classificazione, etichettatura ed imballaggio delle sostanze e preparati pericolosi, inclusi gli articoli che li contengono, secondo norme che si ispirano al sistema Mondiale di Armonizzazione (GHS – Globally Harmonized System).
L'Autorità Competente Regionale Reach (ACR), istituita con Decreto Assessoriale D.A. n. 13/07/2011 presso il DASOE a seguito del recepimento dell'Accordo Stato Regioni del 29/10/2009 da parte della Regione Siciliana e dell'Assessorato della salute, promuove un programma di formazione continua su preparati chimici e sostanze pericolose, tra le cui iniziative si inserisce questo Seminario, ed è realizzato dal CEFPAS in collaborazione col Servizio 3/DASOE "Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro" dell'Assessorato Salute della Regione Sicilia, presso cui ha sede l'ACR.


Obiettivo generale del Seminario

Promuovere fra gli operatori dei Dipartimenti di Prevenzione, impegnati nell'attività ispettiva e di vigilanza, la conoscenza sugli adempimenti del D. Lvo 81/08, relativi al Titolo IX su rischio chimico per sostanze e preparati chimici/pericolosi, cancerogeni e mutageni, alla luce dei nuovi Regolamenti Europei che implicano modifiche alle normative preesistenti.


Contenuti principali

D. Lvo. 81/08 e Rischio chimico: cenni sul Regolamento REACH. Agenti chimici pericolosi, cancerogeni e mutageni. Regolamento CE 1272/08: strutturazione e classificazione. Classificazione secondo vecchie e nuove normative delle sostanze e dei preparati pericolosi. Strutturazione della scheda di Sicurezza e regolamento CE 453/2010. Etichettatura ed imballaggio delle sostanze e dei preparati pericolosi. Doppia classificazione - D.Lvo 145/2008 e sanzioni al CLP. I controlli e gli "Ispettori Reach".


Responsabile scientifico

L. Ditta – Servizio 3 "Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro" del DASOE presso l'Assessorato della Salute, Regione Siciliana.


Responsabile CEFPAS

B. Insalaco – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Destinatari

Il corso è indirizzato a medici, chimici, fisici, ingegneri, assistenti sanitari e tecnici della Prevenzione dei Dipartimenti di Prevenzione, impegnati nell'attività ispettiva e di vigilanza.


Durata

1 giornata per un totale complessivo di 7 ore.


Numero di partecipanti

100 per ogni edizione.


Quota di partecipazione

La partecipazione al corso è gratuita per il personale a tempo indeterminato delle Aziende pubbliche del Servizio Sanitario della Regione Siciliana nonché per il personale a tempo determinato appositamente segnalato dall'Azienda di appartenenza.


Iscrizione

Per ciascuna edizione del seminario, ogni Azienda Sanitaria Provinciale indicherà tramite una nota del Direttore di Dipartimento di Prevenzione i nominativi degli operatori, che dovranno essere trasmessi alla Segreteria delle Attività Formative del CEFPAS entro il termine assegnato. Si intendono ammessi a partecipare al seminario solo coloro che ne riceveranno comunicazione dal CEFPAS.


Accreditamento

Il Cefpas, Provider regionale ECM, accredita i moduli del corso per le seguenti figure professionali previste dal Sistema ECM: Medico, Tecnico della prevenzione, Chimico, Fisico, Assistente sanitario.

Vulnerability Scanner