Ortottica e disprassia:
il trattamento ortottico nelle aprassie e nelle disprassie


11-13 marzo 2014

btn invia domanda


Sede di svolgimento: Caltanissetta

La proposta formativa per l'anno 2014 rivolta agli Ortottisti assistenti di oftalmologia mira ad una formazione professionale teorico pratica sul trattamento ortottico nelle aprassie e nelle disprassie e sulle terapie riabilitative più efficaci.


Obiettivo generale


Individuare la terapia riabilitativa ortottica più efficace per il recupero delle aprassie e delle disprassie, attraverso i compensi più utili per una funzione adattiva.


Contenuti principali


Dallo sviluppo fisiologico ai segni della disprassia. La disprassia oculare: dalle patologie dell'oculomozione alla disprassia oculare. La disprassia oculare associata a: DSA, sindrome di Down, autismo, P.C.I. Introduzione alla conoscenza dei test psicologici. Aprassia oculomotoria congenita di Cogan e "tipo Cogan". La cartella del disprattico. Guida all'osservazione visivo – motoria nelle aprassie e disprassie. Le saccadi. La teoria e la valutazione pratica con cenni all'eye- tracking.

Responsabile scientifico


Flora Mondelli - Ortottista, Ragusa


Responsabile CEFPAS


D. Giordano - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Destinatari


Il corso è indirizzato a Ortottisti assistenti di oftalmologia

Durata


3 giornate


Numero di partecipanti


30


Quota di partecipazione


€ 195
Quota riservata all'Associazione Italiana Ortottisti Assistenti di Oftalmologia (AIOrAO): € 136,00.
Per il personale delle Aziende pubbliche del Servizio Sanitario della Regione Siciliana la partecipazione è gratuita.

Iscrizione


Per questo corso è possibile avanzare richiesta di partecipazione direttamente sul sito CEFPAS www.cefpas.it

Accreditamento

Il CEFPAS, in qualità di Provider regionale ECM, ha attribuito al corso n. 24 crediti per  la figura professionale dell’Ortottista/Assistente di oftalmologia.

Vulnerability Scanner