EXECUTIVE MASTER
PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA: DIAGNOSI E CURA DELLO STRESS


2016-2017

btn_invia_domanda.png

 

 

La Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) è un paradigma scientifico che studia la relazione bidirezionale tra psiche e sistemi biologici di regolazione. In un’epoca di ampio e rapido sviluppo delle ricerche nel campo delle neuroscienze e dell’epigenetica, la PNEI rappresenta un aggiornato modello teorico, scientificamente fondato, per il superamento del riduzionismo biologico e psicologico.

  Obiettivo generale

L’aumento dell’incidenza di sindromi complesse e patologie stress correlate richiede la co-costruzione di un dialogo interdiscilplinare, in grado di realizzare una nuovo modello di Cure Integrate che tenga conto degli inscindibili aspetti psichici e somatici coinvolti nella prevenzione e nella cura dell’essere umano.

  Destinatari

L’Executive Master si rivolge a operatori socio-sanitari che operano nei servizi pubblici e si occupano di Medicina della Prevenzione, Educazione Sanitaria e Terapia in tutti i campi clinici

  Partecipanti

Il numero minimo di iscritti ai fini dell’attivazione è di 20 unità

  Modalità di iscrizione e criteri di ammissione

Le domande di iscrizione devono pervenire entro e non oltre il 15 ottobre 2016 e saranno accolte in base all’ordine di arrivo.
Qualora il numero degli iscritti sia superiore a 25, avrà luogo una valutazione delle attività curriculari attinenti il settore di riferimento, che potrà svolgersi anche a distanza.

  Seminari formativi

ORARIO GIORNALIERO: 9.00-13.00 / 14.30 – 17.30

I FONDAMENTI DEL NETWORK UMANO E FISIOPATOLOGIA DELLO STRESS

1° SEMINARIO: FUNZIONAMENTO DEL NETWORK UMANO E FISIOPATOLOGIA DELLO STRESS

21-22 NOVEMBRE 2016

Obiettivo: Fornire le conoscenze di base sul funzionamento del network umano e sulla fisiopatologia dello stress.
Contenuti: il paradigma scientifico della PNEI, il contributo dell’epidemiologia sociale, stress e genere.
Docenti: M. Marceca, M. Risi

2° SEMINARIO: REGOLAZIONE ED INTEGRAZIONE DEGLI ASSI NEUROENDOCRINI
12-13 DICEMBRE 2016

Obiettivo: Fornire gli elementi necessari per la comprensione dei meccanismi anatomici e fisiopatologici di regolazione ed integrazione degli assi neuroendocrini con la complessità della rete neuroimmunoendocrina.
Contenuti: Il sistema endocrino nel network neuroimmunoendocrino, dalla genetica alla genomica, epigenetica, metagenomica, ologenomica, epigenetica e ambiente, epigenetica e stress, neurosviluppo e patologie neuropsichiche: dalla genetica all'epigenetica, Stress e genere.
Docenti: E. Burgio, M. Risi, P. Russo

3° SEMINARIO: IL SISTEMA IMMUNITARIO ED IL SISTEMA ENDOCRINO IN OTTICA PNEI
16 – 17 GENNAIO 2017

Obiettivo: Fornire gli elementi per comprendere il ruolo del sistema immunitario in ottica PNEI. Comprendere il ruolo dello stress nelle condizioni di salute e malattia. Introdurre i partecipanti alle criticità della relazione terapeutica.
Contenuti: Biologia del sistema immunitario, immunità innata e immunità acquisita, sistema immunitario in salute e malattia. Criticità della relazione medico-paziente. Stress e infertilità.
Docenti: M. Bologna, S. Iaccarino, A. Romano.

4° SEMINARIO: APPLICAZIONI CLINICHE
13 -14 FEBBRAIO 2017

Obiettivo: Approfondire la fisiopatologia dello stress come base per un’applicazione clinica in vari ambiti.
Contenuti: Allostasi e carico allostatico, introduzione alla DIPNEI: i biomarkers .
Stress metabolismo e invecchiamento, stress e nutrizione.
Docenti: Alessandro Rinaldi. Medico specializzato in Igiene e Medicina Preventiva, Roma

DIAGNOSI E CURE

5° SEMINARIO: LA PSICHE NEL NETWORK NEUROIMMUNOENDOCRINO, STRESS E PATOLOGIA.

13-14 MARZO 2017

Obiettivo: Comprendere il ruolo della psiche nel sistema neuroendocrino e fornire strumenti per una valutazione dello stress. Approfondire il ruolo dello stress nelle patologie oncologiche e nei disturbi dell’età evolutiva.
Contenuti: Stress e distress, ruolo delle esperienze primarie, stress e processi di adattamento, la valutazione dello stress e il progetto DIPNEI, gli psychomarkers, la bilancia dello stress. Stress e prevenzione oncologica. Stress e disturbi del neuro sviluppo in età evolutiva.
Docenti: D. Lazzari, F. Desiderio, R. Savino.

6° SEMINARIO: DIAGNOSI INTEGRATA
10-11 aprile 2017

Obiettivo: Approfondire il ruolo dello stress nelle patologie gastrointestinali. Sperimentare e approfondire il modello di diagnosi integrata DIPNEI
Contenuti: Stress e apparato gastrointestinale: proposta di un intervento di gestione dello stress tramite ipnosi. Biomarkers, psychomarkers e lifemarker nella pratica clinica.
Docenti: L. Ferrante, M. Risi, D. Sirigu

7° SEMINARIO: MINDFULNESS E STILI DI VITA COME PREVENZIONE E CURA
15-16 Maggio 2017

Obiettivo: Fornire strumenti per riconoscere e gestire lo stress cronico attraverso la sperimentazione diretta di strategie mindfulness-based. Comprendere il ruolo degli stili di vita nei meccanismi di salute e malattia. Attività fisica e salute. Il ruolo dell’umorismo.
Contenuti: Introduzione alla mindfulness; i protocolli di gestione dello stress mindfulness-based (MBSR), laboratorio di mindfulness.
Docenti: L. Bongiorno, F. Prisco, M. Rosa, M. La Paglia

8° SEMINARIO: ESPERIENZE ED EVIDENZE NELL’INTEGRAZIONE DELLE CURE
12-13 giugno 2017

Obiettivo: Proporre e sperimentare un metodo di lavoro che permetta una reale integrazione delle cure.
Contenuti: Alimentazione, stress e salute. L’arte come strumento clinico per la salute. La pratica clinica in ottica PNEI, laboratorio sulle cure integrate.
Docenti: D. Respini, M. Sofia, M. Risi

9° SEMINARIO: STRESS E CONSAPEVOLEZZA
3-4 Luglio 2017

Obiettivo: Fornire gli strumenti per favorire una presa in carico del paziente che passi attraverso la consapevolezza di sé, delle proprie capacità, limiti e risorse.
Contenuti: autovalutazione di stress e capacità di coping, presentazione e laboratorio su casi clinici, gestione delle emozioni e consapevolezza come risorse per l’operatore.
Docenti: L. Bongiorno, L. Ferrante M. Risi

  Metodologia

La metodologia di tipo interattivo prevede la discussione e lo studio di casi, l’analisi di best practice, role playing, la costruzione condivisa di modelli organizzativi. I partecipanti avranno a disposizione un tutor d’aula e uno spazio virtuale sulla piattaforma e-learning che, oltre alla fruizione di contenuti formativi on-line e alla consultazione dell’agenda dell’Executive Master, consentirà il download di documenti e materiale didattico.

  Responsabili scientifici

David Lazzari. Psicologo, psicoterapeuta, responsabile servizio psicologia ospedaliera az. Osp. S. Maria-Terni; presidente SIPNEI (fino al 2015), presidente ordine psicologi regione Umbria
Marina Risi. Ginecologa, agopuntrice, esperta in medicina integrata, docente master di II livello in PNEI e Scienza della cura Integrata- Univ. dell’Aquila; vice-presidente SIPNEI

  Docenti

Mauro Bologna. Professore ordinario di Patologia Generale Univ. dell’Aquila, attuale presidente SIPNEI, direttore master di II livello in PNEI e Scienza della cura Integrata- Univ. dell’Aquila.
Laura Bongiorno. Counselor, psicologa, psicoterapeuta, istruttrice di protocolli mindfulness-based, formatrice.
Ernesto Burgio Pediatra, Presidente Comitato Scientifico ISDE
Letizia Ferrante. Psicologa e psicoterapeuta, coordinatrice della sezione regionale SIPNEI Sicilia. Presidente ass. Centro OLOS Studi di CT.
Franco Desiderio Oncologo medico responsabile screening oncologici, esperto in medicina omeopatica e fitoterapia, Servizio di Senologia e prevenzione Ausl Romagna
Stefania Iaccarino. Ginecologa, Responsabile clinico del Centro di Sterilità e Infertilità - Ospedale Internazionale – Napoli (Centro PMA II livello).
Massimiliano La Paglia. Counselor, coach e clown-dottore – Pescara
David Lazzari. Psicologo, psicoterapeuta, responsabile servizio psicologia ospedaliera az. Osp. S. Maria-Terni; presidente SIPNEI (fino al 2015), presidente ordine psicologi regione Umbria
Maurizio Marceca. Medico specializzato in Epidemiologia e Sanità Pubblica, professore di Igiene generale ed applicata – Facoltà di Farmacia e Medicina univ. La Sapienza-Roma.
Alessandro Rinaldi. Medico specializzato in Igiene e Medicina Preventiva, Roma
Andrea Minelli. Medico, professore associato di Fisiologia Generale – Univ. Carlo Bo di Urbino, docente master di II livello in PNEI e Scienza della cura Integrata- Univ. dell’Aquila.
Francesco Prisco. Psicologo, psicoterapeuta, esperto in psicologia dello sport.
Daniela Respini. Psicologa, psicoterapeuta, psiconcologa, presidente ass. Mareluce. Si occupa da anni di formazione in ambito sanitario.
Paola Marina Risi. Ginecologa, agopuntrice, esperta in medicina integrata, docente master di II livello in PNEI e Scienza della cura Integrata- Univ. dell’Aquila.
Alberto Romano. Medico neurochirurgo. Responsabile Unità Funzionale di Neurochirurgia dell’Ist. Ortopedico Villa Salus di Augusta.
Michele Rosa. Medico specializzato in traumatologia dello sport, membro della commissione nazionale di diverse federazioni sportive.
Pietro Russo. Medico endocrinologo, socio fondatore e responsabile del centro S.R. BIOS Studi Riuniti per la Riproduzione Assistita.
Rosario Savino. Medico, neuropsichiatra infantile. ASL NA-1 Napoli.
Danilo Sirigu. Radiologo, Gastroenterologo, Ipnoterapeuta. Servizio Radiologia A.O.Brotzu di Cagliari.
Mariuccia Sofia. Medico chirurgo, giornalista professionista FNSI (1990-2000); nutrizionista, fitoterapeuta.   

  Coordinatore CEFPAS

Maria Luisa Zoda –Direzione Formazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  Collaborazione

In collaborazione con la SIPNEI Società Italiana di Psico Neuro Endrocrino Immunologia

  Durata e articolazione

L’Executive Master si articola in 9 seminari formativi, della durata di due giornate, per un totale di 126 ore d’aula. La frequenza è obbligatoria. E’ consentito un numero limitato di assenze, non superiore al 20% del monte ore di didattica in aula.
Le date di ciascun seminario potranno subire variazioni per esigenze organizzative.

  Attestato ed ECM

Alcuni seminari saranno accreditati ECM per tutte le figure professionali.
Ai fini del rilascio dell’attestato ECM, che sarà consegnato a conclusione del percorso formativo, il partecipante è tenuto a frequentare tutte le giornate del seminario accreditato e a svolgere le prove di valutazione, secondo le regole previste dal sistema ECM.
A conclusione dell’Executive Master sarà rilasciato un attestato di partecipazione, previo superamento dell’esame finale e verifica della frequenza minima richiesta.
L’Executive Master non ha valenza universitaria.

  Valutazione ed Esame finale

E previsto un sistema di monitoraggio costituito da una valutazione in itinere che prevede la compilazione, da parte dei partecipanti, del questionario di apprendimento e di gradimento e una valutazione finale che prevede l’elaborazione di un Project Work individuale, che il candidato presenterà in commissione d’esame avvalendosi anche di ausili multimediali. Saranno ammessi all’esame finale i partecipanti che avranno preso parte ad almeno l’80% dell’Executive Master.

  Quota di partecipazione

Per il personale del Servizio Sanitario Regionale a tempo indeterminato la partecipazione è gratuita.
Per tutte le altre figure professionali interessate, la quota di partecipazione è pari a € 1.400,00 rateizzabile in n. 3 rate (prima rata di € 400,00 al momento dell’iscrizione, seconda rata di € 500,00 nel corso del III seminario e terza rata di € 500,00 nel corso del VI seminario).

Vulnerability Scanner