In Primo piano

Corso “Impianto e gestione del catetere venoso centrale ad inserimento periferico ecoguidato (picc-midline) simulation training per medici e infermieri”


CEFPAS, Caltanissetta

CEMEDIS - PICCNumerose le domande d’iscrizione pervenute al CEFPAS per il corso teorico-pratico “Impianto e gestione del catetere venoso centrale ad inserimento periferico ecoguidato (picc-midline) simulation training per medici e infermieri”, strutturato secondo le raccomandazioni delle Consensus GIPE (Gruppo Italiano PICC Expert), WoCoVA Foundation (World Congress Vascular Access) e GaVeCeLT (Gruppo Aperto di Studio “Gli Accessi Venosi Centrali a Lungo Termine” Università Cattolica Sacro Cuore Roma). Il corso prevede: sessioni di training teorico; laboratorio ecografico; sessioni pratiche in simulazione (skill station) condotte da Formatori trainer qualificati e certificati dal Gavecelt.
Durante il periodo di training (aprile, maggio, giugno) da effettuare nella propria azienda, i discenti dovranno impiantare almeno dieci accessi vascolari ecoguidati e produrre un minimo di tre filmati video comprovanti un impianto ecoguidato dall’inizio alla fine secondo la procedura bundle Gavecelt.
A distanza di tre mesi dalla partecipazione delle attività d’aula, è prevista la giornata di audit finale, nel corso del quale verranno valutati i filmati video e la curva di apprendimento del discente.
Destinatari dell’attività sono Medici (Internisti, Intensivisti, Oncologi, Chirurghi, ecc.) e Infermieri con un minimo di esperienza sugli accessi vascolari ecoguidati e la possibilità di avere a disposizione nella propria U.O. un ecografo per lo studio degli accessi vascolari.
Considerate le numerose domande di partecipazione e il bisogno formativo in questo ambito, si prevede una seconda edizione nel mese di giugno 2016.

(Daniela Giordano, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - foto e grafica di K. Amico, D. Digloria) 21/03/2016

Vulnerability Scanner