In Primo piano

Stress lavoro correlato. Continua il percorso...
Siracusa, Ragusa, Catania, giugno 2016

La sicurezza nei luoghi di lavoro, nell’era contemporanea, passa anche per qualcosa di poco tangibile: lo stress lavoro correlato. A partire dal gennaio 2011, è obbligatorio infatti per le aziende italiane effettuare la valutazione dello Stress Lavoro Correlato, secondo quanto già, peraltro, anticipato dall’ art 28 nel D.Lgs 81/08. E’ questo il motivo dei seminari che il Cefpas, su richiesta dell’ Assessorato regionale della salute, ha deciso di promuovere nel corso del 2016 su tutto il territorio regionale.
Un’ attività di promozione e informazione, dunque, in merito alle Linee guida del sistema di valutazione e gestione dello stress lavoro correlato nelle strutture sanitarie della Regione Sicilia, promosse dalla Regione stessa, con Decreto n.472 del 23/03/2016, rivolta alle figure professionali direttamente coinvolte nella valutazione e gestione del rischio correlato allo stress da lavoro in azienda, quali: datore di lavoro e delegati, direttore del dipartimento prevenzione e protezione (SPP), responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP), addetti del servizio di prevenzione e protezione (ASPP), medici competenti (MC), tecnici della prevenzione, assistenti sanitari, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS). Ai primi seminari realizzati nel mese di maggio a Trapani, Caltanissetta, Agrigento ed Enna, seguiranno Siracusa, Ragusa ed Acireale, che il 6, 7 e 8 giugno p.v. I seminari, di quattro ore, non prevedono accreditamento ECM.

(L. Carbone Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) 30 maggio 2016

Vulnerability Scanner