In Primo piano

Tecniche di Primo Soccorso e Rianimazione Cardiopolmonare di base con impiego del DAE
BLS-D e P-BLS operatori laici
Linee Guida ILCOR 2015

27 settembre 2016

btn_invia_domanda.png

 

 

Obiettivo

Formare il personale laico a supportare le funzioni vitali di base di una vittima adulta e pediatrica priva di coscienza, respiro e circolo, eventualmente facendo anche uso di defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) in attesa dell'arrivo delle squadre di soccorso del 118.

Contenuti

Elementi di Primo Soccorso e BLS-D. Dimostrazione sequenza BLS-D. Tecniche BLS-D: Valutazione dello Stato di Coscienza, Valutazione dei segni di circolo, Compressioni toraciche esterne, Attivazione individuale del DAE, posizionamento piastre, analisi, shock, Tecnica di ventilazione con Presidi di Sicurezza, Tecnica di massaggio cardiaco esterno adulto e pediatrico. Dimostrazione commentata sequenza BLS-D. Sequenza BLS-D a 2 soccorritori con DAE non immediatamente disponibile. Posizione laterale di sicurezza. Manovre disostruzione vie aeree. Sequenza BLS-D con DAE immediatamente disponibile.

Destinatari

Il corso vuole fornire le nozioni di primo soccorso in ambito adulto e pediatrico a tutti coloro che possono trovarsi nella necessità di dover soccorrere una persona vittima di arresto cardiorespiratorio, che possono essere testimoni di eventi sanitari critici (Forze dell’Ordine, Vigili del fuoco), ai professionisti sanitari che hanno meno probabilità di dover gestire un arresto cardiaco e sono meno esposti all’emergenza (medici generici, dentisti, studenti di medicina), a tutti coloro che sono interessati a conoscere e ad approfondire le manovre di rianimazione di base;
inoltre a tutti coloro, per svariati motivi, possono trovarsi in:
- luoghi dove si praticano attività ricreative ludiche, sportive agonistiche e non agonistiche anche a livello dilettantistico; auditorium cinema, teatri parchi divertimenti discoteche sale gioco e ricreative, stadi, centri sportivi;
- postazioni estemporanee per manifestazioni o eventi artistici, sportivi, civili, religiosi;
- luoghi con numerose persone: grandi e piccoli scali per mezzi di trasporto aerei, ferroviari e marittimi, strutture industriali;
- luoghi che richiamano un’alta affluenza di persone e sono caratterizzati da picchi notevoli di frequentazione: tribunali, centri commerciali, ipermercati, grandi magazzini, farmacie, alberghi, ristoranti, stabilimenti balneari e stazioni sciistiche, scuole, università, uffici.

Numero di partecipanti

25

Durata

1 giornata (8 ore)

Responsabile CEFPAS

A. D'Antona – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
F. Di Gregorio - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quota di partecipazione

€ 60,00

Accreditamento ECM

No ECM

Iscrizione

È possibile avanzare richiesta di partecipazione scaricando la scheda di iscrizione, cliccando sul pulsante INVIA DOMANDA; gli operatori interessati alla partecipazione, dovranno compilare la scheda di iscrizione e inviarla al CEFPAS, tramite mail, agli indirizzi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite fax al numero 0934594310, entro giorno 15 settembre 2016.
Verranno ammessi i primi 25 operatori che invieranno la scheda di iscrizione, secondo l’ordine cronologico di arrivo.
Seguirà formale comunicazione di ammissione con relative indicazioni per il pagamento della quota di partecipazione di € 60,00.
Resta inteso che potrà partecipare al corso chi riceverà, all’indirizzo e-mail indicato all’atto dell’iscrizione, la lettera d’ammissione formale e sarà in regola con il pagamento della quota di partecipazione di €60,00.

Vulnerability Scanner