In Primo piano

La Rete per la Fertilità nel territorio del Comune di Caltanissetta
22 settembre 2016

Si è costituita a Caltanissetta la Rete per la Fertilità, con l’obiettivo di portare avanti, nell' ambito del territorio provinciale, alcuni degli obiettivi previsti dal Piano per la Fertilità emanato nel Maggio 2015 dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.
La Rete è costituita oltre che dal Sindaco del Comune di Caltanissetta da esperti e rappresentanti di istituzioni pubbliche, ordini professionali, società scientifiche ed associazioni.
Tra i primi obiettivi che la Rete si è data vi è stato quello di aderire all’organizzazione del Fertility Day che si svolge oggi 22 settembre 2016 con due momenti:
1. Uno presso IISS "L. Russo" di Caltanissetta alle ore 9,30, dove convergeranno, oltre gli alunni dello stesso Istituto, una rappresentanza degli alunni degli Istituti di istruzione superiore. L’istituto sarà collegato inoltre in streaming con le altre scuole superiori della provincia. Qui alcuni esperti presenteranno ai ragazzi il tema della Fertilità e le attenzioni da adottare per preservarla e risponderanno alle domande degli studenti.
2. Un altro momento presso il Teatro Regina Margherita, fiore all’occhiello della nostra città alle ore 16,00. Questo sarà un evento aperto alla cittadinanza e alle realtà socio sanitarie al fine di presentare il Piano della Fertilità Nazionale nonché la Rete per la Fertilità territoriale, e gli obiettivi che essa intende perseguire.
La rete per la Fertilità rappresenta il primo network che si struttura in Sicilia e vuole essere strumento per attivare riflessioni e progetti su aspetti che sostengano la fertilità e la procreazione responsabile ma anche spazio per avviare percorsi formativi sulla genitorialità, l’educazione all’affettività, la promozione di corretti stili di vita e facilitare il contatto tra la coppia e le strutture dedicate a sostenere la fertilità.
Già ad oggi ci si sta interrogando su quali politiche possano essere avviate e sostenute per favorire le necessità delle famiglie, che sempre più hanno difficoltà di tipo economico e sociale che possono influire sulla natalità e l’apertura alla vita, in modo tale che i percorsi avviati non siano di esclusiva pertinenza sanitaria ma riguardino anche azioni e proposte di tipo sociale che possano concretamente sostenere la coppia e la famiglia.
Ci si augura che altre realtà possano nascere in Sicilia e la Rete per la Fertilità di Caltanissetta possa diventare volano e riferimento per queste, in modo da potere attuare il cambiamento socio-politico-culturale che il Piano per la Fertilità si propone.
Le istituzioni presenti nella Rete per la Fertilità sono:
Comune e ASP di Caltanissetta, A. T. Ufficio VI – Ufficio Scolastico Regionale Sicilia di Caltanissetta, Centro per la Formazione e l’aggiornamento Permanente del Personale sanitario della Regione Sicilia (CEFPAS), Ordine dei medici Caltanissetta, Federazione Medici di Medicina Generale Caltanissetta (FIMMG), Società Pediatri di Libera Scelta Caltanissetta, Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia, Associazione dei Ginecologi Territoriali (AGITE), Rete salute Ambientale e riproduttiva, Ordine dei Farmacisti di Caltanissetta, Federazione Italiana Collegi Ostetriche, Ordine degli assistenti sociali, Associazione Ginecologi Ospedalieri (AOGOI), Unità di Medicina Riproduttiva di Catania e Associazione HERA Onlus.

(Letizia Drogo, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) 21/09/2016

Vulnerability Scanner