(RISERVATO AI MEDICI CHE HANNO PRESO PARTE AL CORSO BASE DI ELETTROCARDIOGRAFIA IN AREA DI EMERGENZA 2013)

CORSO AVANZATO DI ELETTROCARDIOGRAFIA IN AREA EMERGENZA – ED. 3 

(PRIVILEGES DA Sicilia 26 giugno 2012)

 

 


CEFPAS Caltanissetta, 23 e 24 marzo 2016


Obiettivo

fornire le conoscenze in tema di elettrocardiografia avanzata, con particolare riferimento alle condizioni di emergenza-urgenza, e consentire la gestione appropriata delle turbe aritmiche ipocinetiche ed ipercinetiche e delle sindromi coronariche acute.


Contenuti

Classificazione delle aritmie. Elettrofisiologia cardiaca. Terapia delle aritmie. Le sindromi aritmiche Coronariche Acute. Discussione su casi clinici. Interpretazione di tracciati elettrocardiografici e gestione terapeutica secondo linee-guida.


Destinatari

Medici di Pronto Soccorso ospedaliero che hanno preso parte al Corso base di elettrocardiografia in area emergenza al CEFPAS nel 2015. I medici sono stati segnalati dalle Aziende di appartenenza.
L’attività rientra nell’obiettivo formativo ECM n. 18: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, specializzazione e attività.


N. partecipanti: 30


Durata: 2 giornate (14 ore)


Responsabile scientifico

Dr. Clemente Giuffrida, Direttore Struttura Complessa Medicina e Chirurgia accettazione e D’Urgenza PO Piemonte dell’AO Papardo-Piemonte di Messina.

 Responsabile CEFPAS

G. Maggiore Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Note

La frequenza contribuisce al soddisfacimento del percorso formativo previsto dal DA n. 12669 del 26 giugno 2012 "Approvazione dei criteri per l’attribuzione dei privileges nei settori professionali di medicina d’urgenza, cardiologia, ostetricia e ginecologia" (G.U.R.S., parte prima, n. 29 del 20/07/2012).

Vulnerability Scanner